Milano / Locali

Locali

Locali

Locali Milano

  • Text size
In evidenza
  • La descrizione di una normalissima giornata di eventi del mondo della notte milanese, con gli psettacoli e concerti dei locali night life. Numerosi gli appuntamenti che serata dopo nottata potranno riempire la vostra volgia di night. Qui di seguito un ricco esempio di un giorno come tanti a Luglio, esattamente 14 luglio 2009

.....L'indie delle 18... Calatevi in un pomeriggio psichedelico con il Be Here Now Festival che propone i newyorkesi The Virgins, famosi per aver musicato una puntata di Gossip Girl. Poi affiancategli il miglior indie cittadino. Dai Pink Rays agli Orange di Francesco Mandelli, aka “Nongio” di Mtv. Dalle 18, biglietti 15 euro. Musicdrome, via Paravia 59
Africa all’Isola Proprio perché siete a Milano, non perdetevi l’aperitivo africano. Si inizia alle 19 con gli stuzzichini del deserto per poi, alle 22, approdare alle note degli “Egosostenibili”, duo cantautoriale e sovversivo. Ingresso 5 euro con tessera Arci. Arci Biko, via De Castillia 20

The Prestige C’è chi fa i giochi di prestigio con le tre carte fuori dalle stazioni dei treni. Poi ci sono quelli come Walter Mattei che calcano i palchi notturni di night e teatri e sembrano dei maghi parigini di fine secolo. Tra cabaret e illusionismo d’alta classe, farebbero sparire anche l’acqua dal mare. Dalle 22.30, ingresso 5 euro. Arci Bitte, via Watt 37
La strana coppia Prendete Paolo Benvegnù, l’alfiere dell’indie italiano, e mettetelo sul palco con Piers Faccini, il suo alter ego francese in chiave folk. Viene fuori uno show indie totale, anzi un gemellaggio culturale. Queste sono le cose “politicamente” importanti. Altro che storie. Alle 22 ingresso 12 euro. Festival di Villa Arconati Via Fametta 1, Bollate (Mi)
Love story greca. Penelope, moglie di Ulisse, ha atteso vent’anni il ritorno del marito, senza mai una cartolina, senza uscire con un altro. Che donna. Paola Gassman e il pianista Sebastian Roggero musicano questa attesa tra letture e pezzi di Satie, Mozart e Allevi. Alle 21.15, ingresso libero telefonando allo 02.88.45.65.55. Castello Sforzesco, piazza Castello
Spettacoli in giardino. Nel cortile della Biblioteca di via Senato va in scena “Assassinio nella cattedrale”, dramma poetico scritto da T.S. Eliott sullo sfondo del dubbio e del dilemma interiore di un porporato. Più vorrà esser devoto più avrà il dubbio che sia solo ambizione. Meditate gente, meditate. Alle 21.15, ingresso libero telefonando allo 02.76.02.07.94. Fondazione Biblioteca di via Senato Via Senato, 14
L’Amleto (im)perfetto. Da vicino nessuno è normale, ma tutti siamo speciali. Un laboratorio teatrale, in un anno, ha messo in piedi un lavoro sull’Amleto di Shakespeare, facendo recitare attori disabili e non. Gustatevi l’anteprima stasera alle 21.45: il debutto a ottobre.Ingresso libero Tonino e il suo circo Tonino Carotone, tra influenze di Tom Waits e il circo alla Vinicio Capossela, potrebbe essere ascritto alla categoria “genio della
canzone”. Con quel suo “è una vita difficile /felicità a momenti e futuro incerto” qualche anno fa ci salvò dai soliti, banali tormentoni estivi. Alle 22 è al Circolo Magnolia di Segrate (via Circonvallazione Idroscalo
41). Ingresso: 5 euro. scrivendo a: olinda@olinda.org. Ex O.P. Paolo Pini, via Ippocrate 45
I bonghi di Bahia. Direttamente dal carnevale di Bahia, il gruppo Olodum è un insieme di cantanti, percussionisti e casinisti, ispirati dalla mitologia africana degli “orixas” e dalla ricerca culturale delle “black roots”. Dalle 21, ingresso 10 euro. Latinoamericando Forum di Assago, via Di Vittorio 6

Elenco Locali

Mappa